Eccellenza tecnologica

Non solo dizionari: i nostri traduttori si avvalgono di moderne risorse informatiche per aumentare l’accuratezza dei propri elaborati; una volta infatti, nell’immaginario collettivo, il traduttore era una figura un po’ romantica, a cui bastavano una penna e tanti dizionari, ma l’avvento dell’era informatica ha permesso nel tempo a questo professionista di incrementare la propria performance e dunque di lavorare in maniera sempre più efficace.

Osserva a riguardo Bruno Osimo in “Traduzione e nuove tecnologie: informatica e internet per traduttori”:

Il nuovo traduttore dedica molto più tempo all’analisi (…) del testo e all’impostazione delle strategie (…) [e] i suoi risultati sono improntati a una maggiore precisione.

In Extra affianchiamo al talento umano la tecnologia più avanzata per consegnarvi traduzioni di qualità superiore; quella che segue è una lista indicativa dei principali strumenti informatici utilizzati.

  • Cloud computing

Consente ai nostri collaboratori di archiviare, condividere e lavorare in simultanea sullo stesso file, anche da luoghi diversi. L’uso di sofisticati algoritmi di cifratura assicura un elevato livello di riservatezza. Uno dei vantaggi di questa tecnologia consiste nella possibilità di assegnare una parte del lavoro a un traduttore o a un consulente residente all’estero che, per via delle sue elevate conoscenze specialistiche, sarebbe impossibile da reperire in Italia.

  • CAT (Computer Assisted Translation)

Sono dei motori di ricerca collegati a banche dati che permettono al traduttore di individuare dei frammenti di testo già tradotti e affini al contesto di riferimento. Si rivelano molto utili per i documenti tecnici, giuridici e scientifici, caratterizzati da una notevole coerenza lessicale e fraseologica.

  • Editor di tag

Consentono di tradurre siti Internet e tag SEO direttamente da HTML e da altri file sorgenti, conservandone la formattazione.

  • Corpora

Sono raccolte ragionate di locuzioni, testi ed esempi reali di uso scritto e parlato di una lingua, suddivisi per criteri (ad esempio l’argomento e il campo semantico).

Richiedi un preventivo gratuito!

Richiesta preventivo